TERMINI
E CONDIZIONI GENERALI

PER FREQUENTARE UNO DEI NOSTRI CORSI DI ITALIANO

  • L'età minima per iscriversi ai corsi è di 16 anni. Studenti più giovani sono accettati solo se accompagnati da un adulto che se ne assuma la responsabilità.
  • Per l'iscrizione di studenti minorenni è necessaria la firma di un genitore sul modulo di iscrizione. Il genitore dovrà anche prendere contatto personalmente con la segreteria.
  • Gli studenti che perdono una o più lezioni (arrivano dopo l'inizio del corso, non frequentano le lezioni, partono prima della fine del corso) non hanno diritto ad alcun rimborso per le lezioni perse.
  • Le lezioni si svolgono da lunedì a venerdì, il mattino.
  • In occasione di festività nazionali (Lunedì di Pasqua, 25 aprile, 1°maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 Novembre) le lezioni non avranno luogo. Se possibile verranno recuperate il sabato.
  • 1 lezione = 50 minuti. I corsi di gruppo si svolgono generalmente dalle 9.00 alle 12.30.
  • ORARIO RIDOTTO. Nel caso non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (4) per un singolo gruppo, la durata delle lezioni sarà ridotta, in virtù della migliore esperienza di insegnamento data.
    Anche se la durata è ridotta gli studenti potranno beneficiare di ore di insegnamento più mirato e una maggiore interazione con i docenti.

    Numero di Studenti Orario delle lezioni in minuti
    da 4 a 9 200 (4 lezioni al giorno)
    3 150 (3 lezioni al giorno)
    2 125 (2,5 lezioni al giorno)
    1 100 (2 lezioni al giorno)
  • Per convalidare l’iscrizione ad uno dei nostri corsi di italiano è necessario il pagamento di un acconto di 110 euro, che può essere effettuato con carta di credito, Paypal o bonifico bancario.
  • Il saldo della quota del corso dovrà essere corrisposto il primo giorno di lezioni in contanti o con carta di credito e tale importo non verrà restituito qualora lo studente dovesse interrompere il corso prima che questo giunga a termine
  • Anche i partecipanti ai corsi di italiano in modalità “ibrida”, e che frequentano le lezioni a distanza, sono tenuti a versare un acconto di 110 euro all’atto dell’iscrizione, come gli studenti in presenza. Il saldo della quota del corso, non potendo essere pagato a scuola, deve essere effettuato almeno 1 settimana prima dell’inizio delle lezioni con bonifico bancario. E’ possibile effettuare il pagamento del saldo con PayPal o carta di credito, ma eventuali commissioni addebitate alla scuola saranno calcolate e aggiunte al conteggio.
  • In alcuni casi potrebbe rendersi necessario il pagamento di un deposito cauzionale per l'alloggio in appartamento, che verrà poi restituito alla fine del soggiorno nel caso non vengano riscontrati danni. La scuola, nel trovare l'alloggio, agisce su esplicita richiesta dell'interessato/a e non si assume alcuna responsabilità per quanto concerne il rapporto tra le parti (studente- hotel, studente-famiglia etc.).
  • Eventuali disdette dovranno essere notificate per iscritto e pervenire via email entro 30 giorni dall'inizio del corso. Nel tal caso lo studente avrà diritto al rimborso della quota versata come acconto, escluse le spese bancarie e commissioni (carta di credito, PayPal etc.). Non è previsto alcun rimborso qualora la disdetta venga notificata dopo questo termine. Tuttavia, il deposito resta valido per un anno come acconto per lo stesso o per un diverso corso.
  • Gli studenti che fanno richiesta del servizio navetta dalla stazione o aeroporto- dovranno notificare il loro arrivo con almeno sette giorni di anticipo assieme ai particolari del viaggio. Qualora si verifichino ritardi, scioperi o cambiamenti improvvisi lo studente è tenuto ad avvisare tempestivamente la segreteria della scuola. In caso contrario sarà tenuto a pagare comunque per intero la quota del servizio.
  • Gli studenti provenienti da Paesi che richiedono un visto per studiare all'estero devono contattare l'ambasciata o il consolato italiano nel proprio paese. Uno dei requisiti per ottenere questo visto è un certificato di iscrizione emesso dalla scuola. Per ricevere tale certificato di iscrizione lo studente deve pagare in anticipo l'intera quota del corso. In caso di non ottenimento del visto (dimostrabile con documenti dell’ambasciata o consolato) l’intero importo del corso pagato verrà rimborsato eccetto per la quota di iscrizione di 60 euro e le spese bancarie o postali sostenute dalla scuola. Dopo l'emissione del certificato di iscrizione non sarà più possibile ottenere una cancellazione o cambiare le date del corso senza restituire il certificato originale. Una volta ottenuto il visto e lo studente decida di non frequentare il corso non sarà più possibile ottenere un RIMBORSO per l'importo versato.