italian language courses
English (UK)Italian (IT)German (DE)
Conero natural park

PARCO REGIONALE DEL CONERO

Durata: 2/3 ore
Orario di partenza: 16:00
Orario di arrivo 19:00

Il Monte Conero, massiccio promontorio a picco sul mare, il più imponente presente tra Trieste e il Gargano, occupa una superficie di circa 8000 ettari e dal 1987 è diventato Parco regionale. Dalla sommità (572 metri) la vista spazia fino a San Benedetto del Tronto, ai Sibillini e nelle giornate limpide fino alle coste della Dalmazia. Sulle colline limitrofe si produce il vino Rosso Conero. La flora include pini, corbezzoli, lecci, querce, allori, castagni, aceri e la ginestra, vero emblema del parco.
Degno di nota l'ex-convento dei monaci Camaldolesi all'interno del quale è possibile ammirare una chiesa romanica del secolo XI, trasformata nel 1500 e caratterizzata da tre navate su pilastri e colonne da raffinati capitelli.

La particolare conformazione geologica e la natura calcarea delle imponenti masse rocciose hanno favorito la formazione di incantevoli baie e insenature, spesso raggiungibili solo via mare o per impervi sentieri dove la natura è ancora intatta e che offrono panorami mozzafiato.